Promo

news

Cara abbonata e abbonato,
Grazie per questi 9 mesi trascorsi insieme, siamo ormai arrivati alla conclusione della rassegna.

Ti chiediamo una mano, compilando questo questionario ci aiuterai a migliorare le prossime programmazioni in base alle disponibilità dei titoli in uscita i prossimi anni e a comprendere meglio le tue esigenze e desideri.
Grazie per aver trascorso questo anno insieme e speriamo di vederti anche il prossimo!
THAT’S ALL FOLKS!

👉Compila il questionario online: https://forms.gle/4bCg6zfdGjtvoh349

Carissime spettatrici e spettatori,
Ben ritrovati! Ci auguriamo di trovarvi bene e pronti per la nuova edizione della nostra consueta rassegna di Cineforum.
Grazie anzitutto per la vostra presenza assidua e calorosa nel corso della rassegna di Cinema Estate: due mesi di serate appassionanti trascorse insieme, di appuntamenti e incontri con autori e registi nella splendida cornice dell’Anfiteatro di Palazzo Toaldi Capra. È sempre motivo di gioia vedere un pubblico così curioso ed entusiasta alle nostre proiezioni!

Anche quest’anno, la rassegna di Cineforum sarà comprensiva di 33 titoli, scelti tra le ultime novità e provenienti da ogni parte del mondo; molti anche i generi cinematografici: vi saranno film biografici e commedie, film sentimentali e di animazione, come opere di registi affermati e opere prime. Proprio per il nostro desiderio di proporvi titoli quanto più possibile recenti, potrebbero esserci alcune variazioni nella programmazione indipendenti dalla nostra volontà, di cui vi daremo immediata notizia.

I giorni e gli orari della rassegna rimangono invariati, potrete scegliere tra 5 fasce di proiezione: Lunedì ore 20:30, Martedì ore 16:00 e ore 20:30, Mercoledì ore 20:00 e Giovedì ore 21:00. Anche quest’anno sarà possibile prenotare il proprio abbonamento dal sito. In alto troverete la sezione CINEFORUM, cliccandoci sopra comparirà il link al modulo da compilare con i vostri dati: specificando il tipo di abbonamento, la fascia oraria e il giorno che avete scelto. Una volta fatto questo dovrete scorrere fino in fondo alla pagina e cliccare INVIA, altrimenti non ci arriverà la vostra richiesta (non riceverete nessuna mail di conferma ma vi apparirà la scritta “La vostra prenotazione è stata registrata”). È necessario recarsi presso il Cinema Pasubio per poter ritirare e pagare l’abbonamento. I giorni di prevendita degli abbonamenti saranno: dal 12 al 24 settembre 2023 dalle ore 16:00 alle ore 20:00 (escluso lunedì 18 settembre).

Quest’anno il prezzo dell’abbonamento ridotto subirà una leggera variazione di 5€. La decisione è stata presa nel tentativo di ridurre il divario tra il costo degli abbonamenti interi e quelli ridotti, uniformandoci così anche ai prezzi di realtà a noi vicine. Inoltre questa scelta è stata dettata anche dalla presa di coscienza che la percentuale di abbonamenti ridotti è in costante crescita a scapito degli abbonamenti interi con una conseguente significativa ripercussione economica. I prezzi saranno quindi di: 75€ abbonamento intero e 55€ abbonamento ridotto. Sappiamo che questa decisione potrebbe scontentare qualcuno di voi ciononostante abbonarsi è comunque una scelta conveniente. In caso di abbonamento ridotto il prezzo sarà di 1,7€ a film mentre per l’abbonamento intero sarà di 2,3€. Pagherete ogni singolo film meno di una colazione al bar!

Infine, ecco alcune anticipazioni del fine settimana al  Cinema Pasubio:  oltre alle classiche proiezioni del fine settimana stiamo lavorando ad alcune rassegne parallele in collaborazione con associazioni locali, a proiezioni ed incontri con Autori. Non mancheranno serate tematiche e anche quest’anno torneranno i grandi classici del Cinema Ritrovato (a cura della Cineteca di Bologna), restaurati e finalmente riproposti nel loro splendore originale.

Il cinema è sogno, il cinema è poesia, il cinema è avventura. Un’avventura iniziata quasi 130 anni fa e che ancor oggi resta, prima di tutto, uno spettacolo di meraviglia condivisa che solamente la visione in sala riesce a trasmettere in tutta la sua magia.
Per quanto il mercato del cinema sia profondamente cambiato e, con esso, i modi e le forme di fruizione dei film, noi anche quest’anno abbiamo deciso di scommettere sull’emozione e la magia del Cinema in sala.
Sfida che proponiamo anche a voi, spettatrici e spettatori di tutte le età.
That’s all folks!

A presto
I migliori saluti

Alberto, Andrea, Antonio, Arianna, Clara, Claudia, Enrico, Giaime, Giulia, Iole, Lorenzo, Marco, Nicola, Stefano D., Stefano P., Walter

P.S. questa comunicazione non verrà inviata tramite la consueta posta tradizionale per ridurne l’impatto ambientale

Prenota online il tuo abbonamento per fascia oraria.

Come funziona?

  1. Selezionare la fascia di proiezione e cliccare sul relativo pulsante.
  2. Compilare tutti i dati richiesti. Una volta fatto questo dovrete scorrere fino in fondo alla pagina e cliccare “Invia”, altrimenti non ci arriverà la vostra richiesta. Non vi arriverà una mail di conferma, ma vi apparirà la scritta, “La vostra prenotazione è stata registrata”.
  3. È necessario recarsi presso il Cinema Pasubio per poter ritirare e pagare l’abbonamento.

Abbonamento intero: 75 euro
Abbonamento ridotto (under 24, universitari, over 65): 55 euro

Cara abbonata e abbonato,
❤️grazie di cuore per questi mesi passati assieme. Non sono mai abbastanza le parole per esprimere la nostra gratitudine, senza la tua presenza tutto questo non sarebbe possibile. Ci auguriamo i titoli di questa edizione ti abbiamo fatto ridere, piangere, riflettere, emozionare e vivere esperienze e luoghi inaspettati.
📝Prima di salutarti e darti appuntamento a metà giugno nel cortile di Palazzo Toaldi Capra a Schio con il Cinema Estate 2023 siamo curiosi di sapere come sono stati per te questi 9 mesi trascorsi assieme perciò abbiamo preparato un breve questionario per aiutarci a migliorare le prossime programmazioni in base alle disponibilità dei titoli in uscita i prossimi anni e a comprendere meglio le tue esigenze e desideri.
Grazie e speriamo di rivederti anche il prossimo anno! 🌸

Iscriviti al nostro servizio di Broadcast
attivo su WhatsApp!

Per potervi informare in modo più immediato e più efficace sulle attività, gli eventi e i progetti dell’associazione, abbiamo deciso di attivare un servizio BROADCAST su WhatsApp.

Come funziona il broadcast? Non è un gruppo WhatsApp! Il broadcast è una lista di destinatari definiti, che scelgono in modo volontario di iscriversi alla lista, dalla quale potranno comunque cancellarsi in qualsiasi momento. Quando si invia un messaggio a una lista broadcast, il destinatario riceverà un normale messaggio individuale. Se risponderà, il messaggio di risposta arriverà solamente al numero desiderato e non arriverà agli altri iscritti alla lista. La lista broadcast funziona quindi in modo molto diverso rispetto a un gruppo WhatsApp in cui invece tutti ricevono i messaggi di tutti.

Come ci si iscrive?

  • Controlla di avere installato WhatsApp sul tuo smartphone.
  • Salva nei contatti il numero 3384941911.
  • Invia a questo numero un messaggio WhatsApp con il testo “ISCRIVIMI”. Questo passaggio è obbligatorio per far funzionare il servizio.
  • Per cancellare l’iscrizione basterà inviare un messaggio allo stesso numero con il testo “CANCELLAMI”.

Perché può essere utile? Abbiamo pensato di proporvi questo servizio perché sappiamo che spesso le e-mail inviate tramite la Newsletter non vengono visualizzate perché finiscono per sbaglio nella cartella “Promozioni” o nella “Posta indesiderata”. Ciò succede per impostazioni tecniche delle singole caselle mail dei destinatari e quindi è un aspetto su cui non possiamo intervenire. Oltre a questo, sappiamo che i messaggi WhatsApp sono molto immediati e pratici. Invieremo al massimo 2 messaggi WhatsApp alla settimana, non di più, per garantirvi un servizio utile ma non fastidioso.

L’iscrizione al servizio WhatsApp da parte dell’utente rappresenta di per sé esplicita accettazione della informativa sul trattamento dei dati personali.

Care spettatrici e spettatori,

Grazie!

Vogliamo ringraziarvi per la partecipazione e la fedeltà dimostrata verso il Cinema Pasubio, nonostante quest’ultimo periodo sia stato caratterizzato da regole spesso macchinose e modalità di fruizione meno agevoli che, inevitabilmente, hanno anche comportato una riduzione di pubblico.

Non è stato semplice, per entrambe le parti, riconosciamo i vostri sforzi  e  perciò apprezziamo molto la vostra tenacia e l’affetto che ci avete dimostrato frequentando il Cinema Pasubio durante tutta questa stagione. Siamo speranzosi: ci auguriamo di poter continuare con le nostre attività e che, nel prossimo futuro, sempre più spettatrici e spettatori torneranno a frequentare la sala cinematografica.

É ora giunto il momento di prepararsi (e, anche… ricaricarsi) in vista dell’imminente rassegna di Cinema Estate pertanto, a partire da Sabato 14 maggio 2022, le proiezioni del fine settimana saranno sospese.

Non dovrete però aspettare molto per soddisfare i vostri desideri cinefili: a brevissimo ricomincerà la consueta rassegna nella splendida cornice di palazzo Toaldi Capra. Vi aspettano titoli nuovi, film che non siamo riusciti a portare in sala e, anche, repliche di grandi successi della stagione passata. Come sempre, nella scelta dei titoli si è cercato di coprire più generi e paesi di provenienza possibili, nella speranza di tenervi buona compagnia nelle calde sere d’estate con prodotti di qualità.

Possessori di Voucher non allarmatevi!

Con l’occasione comunichiamo ai possessori di voucher validi per l’accesso alle proiezione dei nostri film, o chi non è ancora riuscito ad esaurirli, che c’è ancora tempo per utilizzarli.

Abbiamo infatti stabilito di prorogare la validità di tutti i voucher fino a domenica 17 luglio, consentendone quindi la fruizione anche all’interno della rassegna estiva.

 

Non ci resta allora che ringraziarvi nuovamente dandovi appuntamento a palazzo Toaldi Capra per mercoledì 15 giugno con l’inizio della Rassegna di Cinema Estate.

Lunga vita al cinema, quello condiviso, quello pubblico, quello nelle sale di Cinema.

 

Un caro e grato saluto

 

Andrea G., Arianna, Antonio, Giaime, Iole, Stefano P., Giulia, Stefano B.D., Claudia, Enrico, Anita, Rocco, Matilde, Nicola, Chiara, Walter, Alberto, Andrea S., Lorenzo e Marco.

 

Puoi trovare carnet da 5 o da 10 ingressi per appassionati o per qualcuno da far appassionare valido fino al 31/08/2024 e può essere usato sia per le proiezioni del fine settimana che per quelle di Cinema Estate.

✅ 5 ingressi = 30€ intero – 25€ ridotto (under24, over65 e abbonati Cineforum)

✅ 10 ingressi = 60€ intero – 50€ ridotto (under24, over65 e abbonati Cineforum)

➡ Per acquistare il carnet è sufficiente recarsi in biglietteria negli orari di apertura del cinema.

Vi aspettiamo con tanta voglia di cinema!

Care spettatrici e cari spettatori,

Con la speranza che stiate bene fisicamente ed emotivamente, siamo lieti di potervi dare una prima, e parziale, buona notizia. La sala del Cinema Pasubio riaprirà sabato 1 maggio 2021.

Dopo 177 giorni potremo finalmente riaprire le porte della sala e riaccendere il proiettore.

Ricominceranno quindi le proiezioni a biglietto del fine settimana e a tal proposito vi invitiamo a seguirci sui nostri canali di comunicazione per tutti gli aggiornamenti futuri.

In base alle decisioni del Governo legate alle questione del coprifuoco, abbiamo però deciso, con molta difficoltà e non poca amarezza, di non proseguire con la rassegna di cineforum.

Questa decisione è dettata dal fatto che con l’obbligo di rientro a casa alle ore 22:00 avremmo dovuto anticipare gli orari di quattro proiezioni su sei alle ore 19:30 per permettere così un rientro sicuro e libero da eventuali rischi di sanzioni amministrative. Una scelta di questo tipo ci sembrava  scorretta nei confronti della maggioranza degli abbonati che si sarebbe trovata nella posizione di venire al cinema in orari molto diversi rispetto a quelli scelti inizialmente.  Ci rendiamo conto che questa scelta è forzata e condizionata da fattori esterni non dipendenti dalla nostra volontà, ma ci teniamo a sottolineare che la nostra decisione è stata mossa da una volontà di rispetto e correttezza verso di voi.

C’è inoltre una motivazione oggettiva di carattere tecnico legata alla decisione di non proseguire con la rassegna.  Le proiezioni dei film sono legate alla effettiva disponibilità e presenza dei film stessi presso i vari magazzini territoriali che forniscono la nostra sala. Al momento l’intera filiera cinematografica è in subbuglio e in ripartenza con la conseguenza che ad oggi non sappiamo ancora se, e quali titoli siano effettivamente disponibili per essere proiettati.

Queste due motivazione legate al fatto che comunque le aperture delle sale sono legate all’andamento dei contagi e al relativo colore della regione, ci hanno portato a scegliere per una riapertura più cauta e rispettosa della situazione delicata che stiamo vivendo.

Ci troviamo quindi in una posizione difficile, vacillante, in bilico tra la gioia di riaccendere le luci del nostro proiettore e l’amarezza di non poter riprendere la nostra amata rassegna di cineforum nel migliore e più corretto dei modi possibili. Ci sentiamo come Charlie Chaplin in Tempi Moderni che pattina rischiando di cadere al piano di sotto. Ma proprio come il suo pattinare è gioioso e felice anche noi vogliamo sentirci così: contenti di poter lentamente ritornare ad una normalità, gioiosi di poter riaprire il presidio culturale che rappresenta il Cinema Pasubio, ansiosi di riaccogliervi in sala.

Pur nell’incertezza della situazione contingente, cercheremo di esaudire il desiderio di tanti di voi di poter tornare in sala e godere di una programmazione varia e interessante. Stiamo infatti valutando, assieme alle case di distribuzione e compatibilmente alla disponibilità dei film, di aumentare le proiezioni fine settimanali e provare a mantenere aperta la sala in più giornate.
Nella speranza che questa buona notizia possa portarvi serenità e un rinnovato, seppur prudente, senso di ritorno alla normalità, vi porgiamo i nostri più sinceri saluti.
Vi aspettiamo a partire da sabato 1° maggio 2021, impazienti di fronte alla magia dello schermo acceso quando si spengono le luci di sala.
Nel frattempo, abbiate cura di voi!

Con affetto,

Iole, Alberto, Andrea, Andrea, Antonio, Arianna, Claudia, Enrico, Giaime, Giulia, Lorenzo, Marco, Nicola, Rocco, Stefano, Stefano, Walter

Avviso importante per gli abbonati della Rassegna di Cineforum 2020-2021:

Nei prossimi giorni riceverete una comunicazione importante circa le modalità di rimborso relative ai film annullati a causa della pandemia.

Vi invitiamo a controllare i nostri canali di comunicazione per tutti gli aggiornamenti

Care spettatrici e cari spettatori,

Prima di tutto ci auguriamo vivamente che stiate tutti bene fisicamente ed emotivamente, malgrado il periodo difficile che stiamo vivendo.

La situazione continua ad essere complessa e questa nuova chiusura ha complicato la già difficile situazione che avevamo vissuto durante i primi mesi autunnali. La seconda ondata pandemica ha minato la già precaria situazione di numerose sale piccole ed indipendenti come la nostra, e la chiusura forzata ne ha inevitabilmente scosso le fondamenta economiche ed organizzative. Gli sforzi che l’Associazione aveva messo in campo per garantire una fruizione in sicurezza delle proiezioni si sono rivelati alla fine vani e siamo stati costretti, è il caso di dirlo, a rivivere un film già visto. 

Vi ringraziamo fin da subito per l’affetto dimostrato rinnovando l’abbonamento alla rassegna e continuando a frequentare la sala durante le proiezioni del fine settimana, osservando in maniera puntuale le numerose regole di comportamento che hanno modificato la nostra quotidianità, ma che erano necessarie a garantire una fruizione della programmazione in totale sicurezza. L’energia e la voglia di cinema, marchi di fabbrica dell’Associazione, non si sono fatti piegare da questo secondo colpo. Vi anticipiamo con certezza che l’estate scledense sarà ricca di proiezioni e appuntamenti, più numerosi delle precedenti edizioni, che saranno ospitati presso l’incantevole anfiteatro di Palazzo Toaldi Capra. Sempre nel rispetto delle precauzioni in materia di sicurezza, e sempre  mossi da un’idea di fruizione collettiva tesa alla valorizzazione del cinema come bene comune.

La nostra volontà è di riaprire il Cinema Pasubio appena possibile, ma l’andamento dei contagi e le conseguenti scelte del Governo non ci consentono di immaginare una data precisa. Ciò significa che non sappiamo ancora se potremo portare a termine la rassegna di cineforum e riprendere le proiezioni del fine settimana. Abbiamo comunque già stabilito come rimborsare gli abbonati alla rassegna di Cineforum 2020-2021. Daremo facoltà a ciascun socio di scegliere la modalità con cui usufruire del rimborso tra queste quattro ipotesi: la donazione del corrispettivo del proprio abbonamento, la possibilità di richiesta di un voucher, uno sconto commerciale sull’abbonamento della rassegna di cineforum 2021/2022 o un rimborso economico corrispondente al numero di proiezioni perse. 

Come detto in precedenza, non conosciamo ancora la data certa di riapertura pertanto appena avremo informazioni più dettagliate vi informeremo con precisione su come richiedere i rimborsi. Vi informiamo fin da ora che i rimborsi potranno essere richiesti appena conclusa la stagione, ovvero dopo il 3 giugno 2021, questo perché solo allora sapremo con precisione quanti film non abbiamo potuto proiettare.

In conclusione crediamo che le ultime chiusure abbiano ancora di più sottolineato l’importanza dei luoghi di cultura e di aggregazione come il nostro. L’isolamento forzato ha dimostrato che l’uomo è un animale sociale che si ciba non solo di pane ma anche, per quanto ci riguarda, di immagini, dialoghi e suoni: in una parola emozioni. Crediamo che queste emozioni siano più forti, vitali e potenti se condivise con altre persone ed è proprio di questo aspetto comunitario e collettivo che la nostra Associazione si nutre.

È solo grazie all’aiuto concreto di tutti voi che abbiamo potuto continuare ad esistere durante questi mesi difficili ed è per voi che vogliamo continuare a sperare e credere in un domani costellato da immagini in movimento.  Non ci stancheremo mai di ribadirlo: per noi il cinema è un bene comune ed è assieme a voi che vogliamo continuare a viverlo e a farlo crescere. Non ci resta quindi altro da fare se non ringraziarvi  e salutarvi con un sincero arrivederci a presto. 

Di fronte al nostro schermo acceso ancora una volta e riempito con immagini a disposizione di tutti.

Ci troverete là con la stessa passione di sempre. Vi aspettiamo!

Con affetto e impazienza.

Iole, Alberto, Andrea, Andrea, Antonio, Arianna, Claudia, Enrico, Giaime, Giulia, Lorenzo, Marco, Nicola, Rocco, Stefano, Stefano, Walter

Gentile Pubblico

Prima di tutto ci auguriamo vivamente che, malgrado il periodo difficile che nuovamente stiamo vivendo, voi e i vostri cari stiate bene fisicamente ed emotivamente.Com’è noto a tutti , il perdurare della situazione emergenziale comporta la conseguente chiusura di tutte le sale cinematografiche.

Per tenervi compagnia in questo momento e poter portare direttamente nelle vostre case la nostra passione e fame di cinema abbiamo deciso di riattivare la nostra sala virtuale tramite il progetto IORESTOINSALA. Per poter usufruire di questo servizio basterà accedere al nostro sito www.cinemapasubio.it e cliccare nel menù in alto alla voce SALA VIRTUALE. Da li basterà seguire le istruzioni per poter acquistare e visionare i film che vi verranno proposti. I titoli che verranno programmati attraverso questa piattaforma purtroppo non saranno gli stessi  della rassegna di cineforum.  Questo dipende da due fattori. Il primo, più vincolante, è di natura tecnologica, infatti non tutti i film sono disponibili nella piattaforma nazionale #iorestoinsala. Questo dipende da scelte distributive fatte da chi ne detiene i diritti. Il secondo problema è relativo ai diritti di sfruttamento e proiezione dei film stessi, vale a dire che i diritti che permettevano la proiezione in sala non sono estendibili e validi anche per la proiezione virtuale dello stesso titolo. Va sottolineato che per noi la sala virtuale non è sostitutiva di quella fisica ma bensì complementare. È quindi nostra intenzione programmare titoli differenti rispetto a quelli proposti  per la sala del cinema Pasubio permettendo cosi di aumentare, anche in questo periodo complicato, la nostra offerta culturale. Infine ci teniamo a sottolineare che questa complementarietà vuole ribadire ancora una volta la nostra posizione rispetto al cinema e all’idea di sala cinematografica. Per noi, associazione Cineforum Altovicentino, la sala cinematografica è, e deve essere, un luogo fisico di incontro e di ritrovo e non può avere sostituiti dal momento che crediamo nel cinema come bene comune e che quindi debba essere vissuto in presenza  attraverso la  sua caratteristica principe ovvero la proiezione pubblica e collettiva delle opere cinematografiche. Per tanto invitiamo coloro che volessero seguirci  e sostenerci a partecipare a questa iniziativa ritrovandoci così distanti ma uniti presso la sala virtuale del cinema Pasubio. Per quanto riguarda invece i film che compongono la rassegna di cineforum 2020/2021 che sono stati cancellati a causa dell’emergenza sanitaria è nostra intenzione provare a riprogrammarli appena sarà possibile. Siamo al momento in attesa di chiarimenti da parte delle autorità competenti in materia di rimborsi, ma è nostra intenzione venire incontro alle esigenze e necessità di tutti voi. Per tanto verranno realizzati dei voucher  spendibili o come buoni visione validi per le proiezioni fine settimanali ed estive o come sconti utilizzabili per la rassegna di cineforum 2021/2022. Siamo in continuo contatto con gli uffici preposti ( SIAE, Agenzia delle entrate, case di distribuzione e associazioni di categoria) e non appena avremo informazioni chiare e definitive sarà nostra cura comunicarvele tramite i nostri canali di informazione.

Speriamo che questa situazione volga per il meglio e che si possa quanto prima tornare alla normalità. A quella quotidianità e quella routine scandite anche dal vivere attivamente la sala cinematografica. Non vediamo l’ora di ritrovarci di nuovo tutti assieme al cinema Pasubio e di poter accendere il proiettore e far risplende di nuovo il nostro schermo per poi discutere, confrontarci,salutarci e ritrovarci di nuovo la settimana seguente.

Vi ringraziamo nuovamente per il vostro sostegno ed affetto che in questi momenti è  per noi davvero fondamentale e prezioso.

Vi porgiamo i nostri più cari saluti – a voi vicini anche da lontani.

Cordialmente,

Iole, Antonio, Arianna, Stefano, Giulia, Walter, Claudia, Andrea, Giaime, Stefano, Andrea, Rocco, Marco , Enrico, Lorenzo, Alberto e Nicola

Durante le settimane di lockdown, il Cineforum Altovicentino si è dotato di una sala virtuale sulla piattaforma #iorestoinSALA, che sarà fruibile da sabato 20 giugno. Al link https://ticket.cinebot.it/pasubio, si può accedere alla programmazione della sala online e si può scegliere il film e l’orario preferito. Una volta effettuato il pagamento tramite Paypal, verrà inviata una mail con i link e i dati per l’accesso allo streaming, che resterà disponibile per ventiquattro ore.

I primi due titoli disponibili sono “Favolacce” dei fratelli D’Innocenzo, Orso d’Argento a Berlino e “A dog called money”, un sorprendente documentario sulla cantautrice inglese Pj Harvey.

#iorestoinSALA è una piattaforma nazionale creata da un gruppo di esercenti (71, in questo momento) con la collaborazione con alcuni distributori. La proposta è legata al cinema di qualità e alternerà nuove uscite con classici restaurati. Questo progetto non vuole sostituire il valore culturale e sociale della visione collettiva in sala, ma vuole essere un modo per permettere a tutti, in questo delicato periodo, di fruire del cinema di qualità in tutta sicurezza. La sala virtuale sarà aperta per tutta l’estate con la prospettiva di continuare la sua attività anche in autunno-inverno.

Cari spettatori, soci e abbonati,

prima di tutto ci auguriamo vivamente che voi tutti stiate bene fisicamente ed emotivamente.
Ci scusiamo per non avervi fornito comunicazioni in quest’ultimo mese, ma come potete ben immaginare, è un momento molto complesso per le sale cinematografiche e per il cinema in generale, ancor più grave per le piccole realtà autonome e indipendenti come la nostra. Ciò nonostante, cerchiamo di guardare avanti.
Stiamo aspettando direttive chiare a livello governativo ma i lavori organizzativi della rassegna estiva stanno iniziando. Occorrerà pazientare ancora qualche mese e attendere le valutazioni sul decorso dell’epidemia. Il nostro auspicio è quello di allestire la consueta arena estiva per tenerci nuovamente compagnia nelle sere dei mesi di luglio e agosto, per tornare a condividere assieme immagini e suoni che tanto ci mancano, anche se per farlo dovremo stare qualche metro più distanti, ma uniti dalla comune passione per il cinema.

In questa fase di chiusura forzata, stiamo portando avanti la riflessione su alcune rilevanti questioni pratiche, che riteniamo siano di vostro interesse. Oltre alle modalità organizzative – orientate a garantire la vostra e la nostra sicurezza — della già accennata rassegna estiva (compatibilmente con le disposizioni ministeriali che dovrebbero essere rese note a breve), ci teniamo a dirvi che:

faremo tutto il possibile per recuperare i film persi delle rassegna di cineforum. Sui tempi e modi ci stiamo confrontando con i collaboratori dell’associazione e con le associazioni di categoria; anche in questo caso, dovremo però attendere più precise disposizioni governative;

– per quanto riguarda il rimborso degli abbonamenti, alla luce anche delle recenti disposizioni normative (si veda, in particolare, l’art. 88 del D.L. 17 marzo 2020 n. 18, cd. Decreto “Cura Italia”), per tutti coloro che lo richiederanno emetteremo probabilmente dei “buoni visione” per il corrispettivo dei film persi, secondo modalità che comunicheremo non appena sapremo qualcosa di più preciso sulle riaperture autunnali. Tuttavia, per chi lo desiderasse, è possibile donare al Cineforum il corrispettivo dei film persi della rassegna rinunciando alla richiesta di emissione dei buoni scrivendo a: cineforumschio@gmail.com.

Speriamo vivamente che passato questo momento di chiusura forzata dei cinema, le piccole sale come la nostra tornino ad essere quei posti bellissimi dove le persone potranno di nuovo godersi i film, tutte insieme. Pensiamo alle commedie, per esempio: ridere è contagioso, e guardare una commedia a casa propria, non è come farlo al cinema, attorniati da persone amiche che ridono. E se c’è qualcosa di commovente o tragico, lo si avverte molto di più insieme a un pubblico, invece che seduti nella propria stanza, magari fermandosi ogni tanto per rispondere al telefono o perché si deve preparare la cena.

Se questi mesi di isolamento forzato e di chiusura forzata ci hanno trasmesso qualcosa, è la consapevolezza che i luoghi di cultura, gli spazi civici di scambio culturale e umano, quando non ci sono lasciano un vuoto grandissimo che ci rattrista enormemente e ci fa sentire molto più soli e alienati. Per noi il cinema serve a contrastare proprio questo: per noi la sala è fatta di convivialità, per la nostra associazione il cinema è sempre stato un bene comune e in questi particolari momenti lo è ancora di più. Per noi il cinema non è solo un prodotto ma diventa luogo fisico e mentale dove potersi incontrare, discutere, scambiarsi opinioni, pareri, risate, pianti, ricordi e suggerimenti.
Con la speranza di rivederci al più presto, vi porgiamo i nostri più cari saluti – a voi vicini anche da lontani.

Un caro saluto,

Iole, Antonio, Arianna, Stefano, Giulia, Walter, Claudia, Andrea, Giaime, Stefano, Rocco, Marco, Enrico, Lorenzo, Alberto, Nicola.

L’associazione Cineforum Altovicentino partecipa al network “EUROPA CINEMAS”.

Europa Cinemas è nato nel 1992, grazie al sostegno finanziario del Programma MEDIA e del CNC (Centro Nazionale di Cinematografia) francese. Europa Cinemas è divenuto il primo network di sale cinematografiche che programmino maggioritariamente opere europee. (altro…)

Gentili Soci,
con la presente, in ottemperanza al nuovo Regolamento UE 679/2016 (il cui testo integrale è reperibile al seguente link) in materia di trattamento dei dati personali e della libera circolazione di questi ultimi che entrerà in vigore il prossimo 25 maggio 2018, ci teniamo a comunicarvi il modo in cui garantiamo la protezione dei dati richiesti ai soci in fase di tesseramento, abbonamento o iscrizione all’associazione.

Tutti i dati raccolti (nei moduli da voi compilati con firma autografa) sono conservati a norma di legge presso la sede dell’associazione “Cineforum Alto Vicentino 2001” sita in Schio (Vicenza), in via Pietro Maraschin, 81. Responsabile del trattamento dei dati è l’associazione stessa in persona del suo legale rappresentante Iole Adami.

COME POTETE CONTROLLARE I VOSTRI DATI PERSONALI

Una cosa importante per voi è che modifiche ed aggiornamenti ai vostri dati personali possono essere esercitati senza alcuna formalità, anche inviando un’email all’indirizzo: info@cinemapasubio.it.  

Inoltre, è sempre possibile esercitare attraverso il medesimo canale di posta elettronica il proprio diritto di accesso ai dati chiedendo, in primo luogo, conferma o meno dell’esistenza dei dati, la loro origine, le finalità e le modalità del loro trattamento nonché l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati (diritto di rettifica) o la loro cancellazione (diritto all’oblio) ed eventualmente opponendosi al loro trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del R. 679/2016.

Ovviamente questo prevederà anche l’aggiornamento della propria situazione associativa dovendo comunque l’associazione per legge tenere un’anagrafica ordinata ed aggiornata dei propri Soci. 

Sarà onere dei Soci provvedere a rettificare la propria situazione anagrafica, e ciò anche al fine di riuscire a ricevere tempestivamente le comunicazioni istituzionali (ad esempio la convocazione delle assemblee).

PER COSA UTILIZZIAMO I VOSTRI DATI PERSONALI

I dati raccolti sono e saranno inseriti nella nostra banca dati e nel Libro Soci dell’associazione e trattati nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, mediante strumenti manuali e automatizzati, in modo da garantire la sicurezza, la protezione e la riservatezza.

I dati sono raccolti per finalità istituzionali e promozionali dell’attività dell’associazione, incluse le seguenti: a) informazione e promozione circa la programmazione cinematografica, compresa quella del fine settimana, anche mediante l’utilizzo della posta elettronica; b) partecipazioni a campagne promozionali e/o pubblicitarie.

I dati raccolti potranno essere conosciuti dai dipendenti e/o collaboratori esterni in qualità di incaricati e potranno essere trasmessi a società di servizi per attività di pubblicità e promozione (sempre e solo delle per le attività dell’associazione) nonché ad aziende per le finalità sopra indicate quali responsabili esterni.

In ogni caso, l’utilizzo dei vostri dati personali avverrà sempre e comunque in conformità dello spirito associativo dell’associazione al fine di promuoverne le attività.

E-MAIL E NEWSLETTER

L’associazione dispone di un database di indirizzi di posta elettronica raccolti negli anni attraverso il modulo di iscrizione (conservato autografo presso la sede legale) che utilizza per gli scopi istituzionali e promozionali di cui sopra.

Da quest’anno inoltre utilizzeremo la posta elettronica come mezzo per la convocazione delle assemblee ordinarie e straordinarie dei Soci abbandonando il sistema delle lettere cartacee inviate via posta tradizionale. Nel caso non venisse fornito un indirizzo di posta elettronica i Soci dovranno prenderne atto attraverso le comunicazioni esposte nelle bacheche presso la sede dell’associazione.

QUALI DATI SONO OBBLIGATORI?

Aggiorneremo d’ora in poi tutti i nostri moduli di iscrizione evidenziando ciò che è obbligatorio come dato personale da lasciare e cosa invece non lo è.

Per ogni dubbio o domanda il consiglio direttivo dell’associazione resta comunque a vostra disposizione all’indirizzo di posta elettronica info@cinemapasubio.it o al numero 0445 531700.

Il Direttivo

Carissimi amici,

vi ricordiamo che associarsi significa ottenere le riduzioni su tutte le attività sociali dell’associazione, come il CinemaEstate all’anfiteatro di Palazzo Toaldi Capra o la rassegna del Cinema Ritrovato. I Soci possono inoltre accedere ai servizi gratuiti della Videoteca sociale, che dispone di oltre 5.000 titoli in DVD e Blue-Ray aperta tutti i sabati (da settembre a maggio) dalle 16.30 alle 19.

⇒ Come funziona?

È sufficiente richiedere di essere iscritti nel Libro Soci attraverso un semplice modulo e, una volta che il consiglio direttivo ha deliberato, verrà rilasciata una tessera associativa con un codice identificativo.

⇒ Quanto costa?

Associarsi costa solamente 1,50 euro all’anno.

⇒ Quanto dura?

La quota associativa deve essere rinnovata annualmente. Il consiglio direttivo proroga tuttavia la possibilità di rinnovare la quota associativa normalmente sino al mese di agosto dell’anno successivo.

⇒ Cosa devo fare per ottenere le riduzioni?

Basta mostrare la tessera ad ogni ingresso. E basta.

La tessera è nominale, non può essere prestata e non è cedibile.
Suvvia, costa solo 1,5 euro!

 

⇒ Importante

La tessera associativa (che attesta l’iscrizione all’Associazione) non va confusa con l’abbonamento per la Rassegna di Cineforum.

 

 

Per dubbi o domande non esitate a contattarci: info@cinemapasubio.it

 

Il Direttivo

Cari Amici,
riprende la consueta Rassegna di Cineforum presso il Nuovo Cinema Pasubio, annunciata quest’anno 
dal primo piano di Terry Notary, dal film Palma d’Oro all’ultimo Festival di Cannes: The Square del regista svedese Ruben Östlund.
Non possiamo che ringraziarvi ancora per il riscontro e l’affezionata partecipazione che ogni anno 
ci manifestate, così come ringraziamo i volontari che con la loro passione e il loro entusiasmo portano avanti 
le attività dell’associazione, il cui obiettivo è quello di proporre un’offerta sempre più ampia e coinvolgente per la cittadinanza.
(altro…)

Info e costi

BIGLIETTERIA FILM WEEKEND

Prezzi riservati ai Soci *

Intero: 6,5 euro
Ridotto: 5,5 euro (over 65 anni, under 24 anni)

Prezzi al pubblico

Intero: 7 euro
Ridotto: 6 euro (over 65 anni, under 24 anni)

* Per ottenere la riduzione è obbligatorio esibire la tessera associativa valida per l’anno sociale in corso.

Non saranno ammessi ingressi di favore.

Orario proiezioni

A causa delle durate dei film non è sempre possibile stabilire degli orari fissi di proiezioni. Consigliamo sempre di controllare.

 


BIGLIETTERIA CINEMAESTATE

Intero: 6 euro
Ridotto: 5 euro (over 65 anni, under 24 anni, Soci*)

* Per ottenere la riduzione è obbligatorio esibire la tessera associativa valida per l’anno sociale in corso.

Non saranno ammessi ingressi di favore.

Orario proiezioni

– Luglio: ore 21.30
– Agosto: ore 21.00

 


BIGLIETTERIA CINEMA RITROVATO

Prezzi riservati ai Soci *

Intero: 6,5 euro
Ridotto: 5,5 euro (over 65 anni, under 24 anni)

Prezzi al pubblico

Intero: 7 euro
Ridotto: 6 euro (over 65 anni, under 24 anni)

* Per ottenere la riduzione è obbligatorio esibire la tessera associativa valida per l’anno sociale in corso.

Non saranno ammessi ingressi di favore.

Orario proiezioni

A causa delle durate dei film non è sempre possibile stabilire degli orari fissi di proiezioni. Consigliamo sempre di controllare.

 


Sono possibili pagamenti con: contanti, Bancomat, Satispay, PayPal.

Prossime date

Cinema Pasubio