SICCITÀ

un film di Paolo Virzì
12 - 13 - 14 - 15 Dicembre

A Roma non piove da tre anni e la mancanza d’acqua stravolge regole e abitudini. Nella città che muore di sete e di divieti si muove un coro di personaggi, giovani e vecchi, emarginati e di successo, vittime e approfittatori. Le loro esistenze sono legate in un unico disegno beffardo e tragico, mentre cercano ognuno la propria redenzione.

Recensione

Siccità, che intreccia le vicende di diversi personaggi che devono far fronte alla mancanza d’acqua, ha un cast davvero strepitoso e all star, composto da Monica Bellucci, Emanuela Fanelli, Elena Lietti, Vinicio Marchioni, Valerio Mastandrea, Gabriel Montesi, Silvio Orlando, Claudia Pandolfi, Tommaso Ragno, Diego Ribon, Sara Serraiocco e Max Tortora. Alcuni di loro hanno già lavorato con Virzì, a cominciare da Mastandrea e dalla Bellucci. Il soggetto del film è di Paolo Giordano e Paolo Virzì. La sceneggiatura, invece, è stata scritta da Francesca Archibugi, Paolo Giordano, Francesco Piccolo e Paolo Virzì.